Partecipazioni

UPA, attraverso il Comitato UPA Formazione, si pone l’obiettivo  di fornire le conoscenze  e gli  strumenti utili per sviluppare  le competenze , le esperienze e le capacità dei professionisti della comunicazione e di facilitare l’incontro di giovani laureati di talento con il mondo del lavoro. Lo ha fatto per 23 anni con il Master istituito nel 1989 a Venezia, in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia.

Dal 2013 UPA ha istituito a Milano un Corso di Alta Formazione rivolto a 24 giovani laureati con un brillante percorso di studi, desiderosi di confrontarsi con un  mercato in cui sviluppo delle tecnologie della connettività e dell’interattività e un processo di digitalizzazione sempre più diffuso impongono nuove tecniche di marketing e di comunicazione in grado di rispondere alle dinamiche dei consumi e alla fruizione multimediale. 

Il corso vuole essere un  contributo alla formazione  delle nuove leve che si occuperanno della  gestione strategica del brand,  favorendone la preparazione critica e l’inserimento in azienda.   

Il corso è organizzato da UPA  in collaborazione con   Bologna Business School , ExpoLAB Università Cattolica del Sacro Cuore e IULM – Università di Comunicazione e Lingue. 
 
UPA è fondatrice e promotrice dell’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, ente che ha il compito di assicurare che la comunicazione commerciale sia sempre onesta, veritiera e corretta. Si tratta di un sistema autodisciplinare degli operatori economici della comunicazione commerciale, che fino ad oggi ha dato positivi risultati non solo in termini repressivi ma anche e soprattutto sul piano preventivo. Tutti gli Associati UPA, attraverso l'adesione dell’Associazione all’Istituto, accettano il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale e rispettano le decisioni del Giurì, organo giudicante, e le iniziative del Comitato di Controllo. UPA mette a disposizione delle proprie aziende un numero di pareri preventivi gratuiti disposti dallo IAP.  IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria)

 
UPA ha partecipato alla creazione della Fondazione Pubblicità Progresso, che promuove attivamente. Pubblicità Progresso ha lo scopo di contribuire alla soluzione di problemi morali, civili ed educativi della comunità ponendo la pubblicità al servizio della collettività, mediante l’ideazione e la realizzazione di proprie campagne di pubblico interesse. FONDAZIONE PUBBLICITA' PROGRESSO

 
UPA ha costituito - insieme con le principali emittenti televisive – Auditel, la società che fornisce dati obiettivi sull' ascolto televisivo per ogni momento della giornata, con particolare riferimento alla audience degli spot pubblicitari. UPA elabora giornalmente per i propri associati i dati di ascolto per i principali target. AUDITEL

 
UPA ha dato vita, insieme con Fieg (Federazione Italiana Editori Giornali) a Audipress, l’organismo che rileva, attraverso un complesso sistema di indagine, i dati di lettura relativi ai principali quotidiani e periodici. AUDIPRESS

 
UPA è tra i promotori dell'Accertamento Diffusione Stampa, la società che certifica la tiratura e la diffusione di quotidiani e periodici attraverso verifiche e controlli affidati a istituti esterni, specializzati nell'auditing. ACCERTAMENTO DIFFUSIONE STAMPA

 
UPA è tra i fondatori di AudiOutdoor, la società che fornisce i dati di audience degli impianti e dei circuiti di affissione delle più importanti città italiane, permettendo alle aziende di stimare ed ottimizzare i risultati delle campagne di pubblicità esterna. Inoltre attraverso UPA le aziende associate ricevono gratuitamente i controlli dell'effettiva esposizione delle proprie campagne. AUDIOUTDOOR

 
UPA ha attivato, assieme ad altri organismi associativi, la società che rileva le audience sui siti Internet più importanti per la comunicazione delle aziende. AUDIWEB

 
UPA ha costituito, insieme con altri organismi associativi, la società che fornisce al mercato pubblicitario i dati quantitativi relativi ai biglietti venduti nelle sale cinematografiche italiane e i dati qualitativi di profilo dello spettatore cinematografico. AUDIMOVIE

 

WFA

In sede internazionale, UPA è membro del comitato esecutivo della WFA - World Federation of Advertisers - la Federazione Mondiale degli Utenti di Pubblicità, con sede a Bruxelles, che rappresenta, attraverso le associazioni nazionali, gli investitori presso le principali istituzioni internazionali, come le Nazioni Unite, l’ Unione Europea (Commissione, Consiglio, Parlamento, Direzioni Generali), l’UNESCO e la Camera di Commercio Internazionale. Attraverso UPA vengono diffuse agli associati le principali iniziative legislative europee e i principali studi internazionali. WFA

 
UPA aderisce a Consumer’s Forum, associazione indipendente di cui fanno parte le più importanti associazioni di consumatori, numerose imprese industriali e di servizi e le loro associazioni di categoria, nonché alcuni centri di ricerca. Consumer’s Forum lavora alla creazione di tavoli di confronto, di luoghi di ricerca e formazione per lo sviluppo, la promozione e la diffusione della cultura del consumo responsabile, grazie al fondamentale e originale contributo tecnico-scientifico del mondo universitario e della ricerca. CONSUMER’S FORUM

 
UPA è membro del consiglio direttivo dell’Osservatorio TuttiMedia, che ha per scopo l’approfondimento delle problematiche connesse alle comunicazioni di massa, con particolare riguardo ai cambiamenti indotti dall’utilizzazione delle nuove tecnologie di raccolta, trasmissione ed elaborazione dei contenuti informativi. L’Osservatorio persegue l’aggiornamento, l’acquisizione di conoscenze e la divulgazione di tematiche connesse alla cultura digitale. OSSERVATORIO TUTTIMEDIA