Linee guida contrattuali & accordi di affollamento

LINEE GUIDA CONTRATTUALI PER IL PRODUCT PLACEMENT TELEVISIVO


Con l’entrata in vigore del decreto legislativo n.44 del 15 marzo 2010, in recepimento della direttiva europea sulla regolamentazione del sistema televisivo e radiofonico, è possibile inserire prodotti o servizi commerciali (product placement) nelle opere cinematografiche, in film e serie prodotti per la televisione, in programmi sportivi e in programma di intrattenimento leggero con l'esclusione dei programmi per bambini. Le linee guida contrattuali predisposte dalla commissione giuridica dell'Upa, insieme con i migliori legali del settore rappresentano una piattaforma di suggerimenti per la redazione di un contratto di product placement televisivo tra l’Inserzionista e le controparti contrattuali (casa di produzione, concessionaria/mezzo pubblicitario).
Vai all'area riservata