Ricerche

UPA predispone per i propri aderenti documentazioni di aggiornamento, nonché studi e ricerche unanimemente considerati come strumento irrinunciabile per le imprese.

In particolare, UPA produce ricerche ad hoc sui temi della comunicazione di più stretta attualità e mette a disposizione delle aziende associate una serie di pubblicazioni che raccolgono e sistematizzano le fonti più autorevoli, in grado di interpretare i mutamenti in atto nello scenario della comunicazione, anche con riferimento allo scenario internazionale.
Per ulteriori informazioni:

alberto.vivaldelli@upa.it
raffaele.pastore@upa.it


 

In questa sezione è possibile ricercare tutte le risorse presenti sul sito, organizzate per argomento. Vi si trovano anche caricate, con aggiornamento continuo, le principali ricerche provenienti da fonti accreditate e la rassegna stampa degli articoli più rilevanti per ogni tema.

                                    
 
UPA conduce per le aziende associate ricerche ad hoc sui temi di più stretta attualità afferenti alla comunicazione commerciale.

                                    

Per maggiori informazioni:

raffaele.pastore@upa.it
alberto.vivaldelli@upa.it
 
UPA realizza, anche in relazione alle esigenze dei singoli associati, approfondimenti sugli investimenti pubblicitari in specifici mezzi e canali pubblicitari, con analisi, anche in chiave comparativa, dei volumi di spesa, delle pressioni pubblicitarie sviluppate, delle caratteristiche peculiari delle pianificazioni.

LA PUBBLICITA' IN CIFRE

Dal 2005 UPA ha sviluppato una pubblicazione semestrale che analizza, basandosi sui dati Nielsen, anche in chiave diacronica, l’andamento degli investimenti pubblicitari in Italia per singolo mezzo, regione e area geografica. In dettaglio vengono riportati gli investimenti delle diverse categorie merceologiche e dei principali spender del mercato. Analogo studio per gli investimenti nei principali Paesi del mondo.

IL FUTURO DELLA PUBBLICITA'

Dal 1978 al 2008, con cadenza annuale, UPA ha prodotto lo studio sul futuro della pubblicità, che ha costituito una base informativa autorevole per tutto il mondo della comunicazione. Il Futuro della Pubblicità riporta i dati sugli investimenti pubblicitari e le previsioni relative agli anni successivi, suddivisi per mezzi, con l'indicazione dei relativi trend nel tempo. Il tutto secondo elaborazioni svolte su base scientifica da una delle più importanti società internazionali di ricerche predittive.
 
UPA segue con particolare attenzione l’evolversi dello scenario tecnologico e competitivo dei media e delle modalità di fruizione dei consumatori, così come l’evoluzione dei contenuti, formati e linguaggi pubblicitari a disposizione degli advertisers.

TABLEAU DE BORD

Dal 2008 al 2014 il Tableau de Bord ha costituito un punto di riferimento periodico per i manager delle aziende associate. Attraverso tabelle, grafici e chiari commenti delineava l’andamento degli investimenti pubblicitari, della penetrazione delle tecnologie, delle audience, con confronti internazionali per ogni materia. Talvolta il Tableau de Bord era costituito da un approfondimento monografico.
 
UPA collabora con il mondo accademico con l'obiettivo di produrre studi di ricerca sui temi della comunicazione commerciale. Attualmente sono attive partnership con l’ Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con l’Università Commerciale Luigi Bocconi , con  lo IULM – Università di Comunicazione e Lingue e con  la Business School dell’Università di Bologna.
 

DATI AUDITEL

UPA invia periodicamente ai propri Associati tutti i dati di ascolti mensili rilevati da Auditel ed è in grado di soddisfare le esigenze specifiche degli Utenti che occasionalmente desiderino conoscere gli ascolti relativi a singole trasmissioni o a particolari fasce della giornata oltre a quelli relativi ai singoli break o spot pubblicitari.

Inoltre, dal 2011 UPA produce giornalmente un prospetto di monitoraggio degli ascolti televisivi della giornata precedente per i canali generalisti e i principali canali digitali, con analisi differenziate per target e tipologia di canale.

Le aziende associate possono richiedere di attivare il servizio scrivendo all’indirizzo studiericerche@upa.it


DATI ADS - ACCERTAMENTO DIFFUSIONE STAMPA

L’UPA invia periodicamente ai suoi associati i dati aggiornati dell’ Accertamento Diffusione Stampa sulla diffusione dei principali quotidiani e periodici italiani, con la spaccatura per diverse tipologie di copie diffuse, sia cartacee che digitali, e il dettaglio territoriale.
 

DATI AUDIPRESS
 
UPA invia periodicamente ai suoi associati i dati forniti da Audipress,con i dettagli relativi alla lettura e alle caratteristiche qualificanti dei lettori dei principali quotidiani e periodici, sia su supporto cartaceo che digitale (copia replica su pc, tablet o smartphone).


AUDIOUTDOOR
 
UPA ha reso disponibili attraverso AudiOutdoor i controlli per i propri associati della effettiva esposizione di poster e di arredo urbano sulle singole campagne, che fanno titolo ai fini dei pagamenti.

AudiOutdoor quindi funziona da certificatore ufficiale  e la prestazione è totalmente gratuita.

Per richiedere preventivamente il controllo: info@audioutdoor.it

UPA infine invia indicazioni dettagliate sugli investimenti in affissioni e la classificazione qualitativa degli impianti nazionali, con le relative proprietà e disponibilità.


DATI AUDIWEB

UPA invia periodicamente ai propri associati i dati di audience dei principali siti e portali web, suddivisi in brand, channel, property e custom roll up, sia per navigazione da pc che da mobile, e dei video di alcuni editori online (Audiweb Objects).

Recentemente è stata resa disponibile anche la spaccatura fra traffico organico dei publisher e traffico aggregato commercialmente (tramite TAL - Traffic Assignment Letter)

UPA, inoltre, è in grado di soddisfare le esigenze individuali degli utenti che occasionalmente desiderino conoscere il profilo socio demografico di canali specifici.

Ogni 3 mesi UPA rende disponibile ai propri associati gli aggiornamenti della ricerca di base Audiweb, che produce le stime di accesso a internet in diversi luoghi e tramite diversi device.

 

DATI AUDIMOVIE

UPA mette a disposizione dei propri associati i dati puntuali Audimovie relativi ai biglietti venduti nella sale cinematografiche italiane ogni mese, ripartiti per concessionaria e circuito pubblicitario, area geografica, tipologia di sala, proiezioni in 2D e 3D.

 

Dal 2014 abbiamo creato un ambiente online evoluto per interrogare i trend dei dati Auditel, Audipress e ADS in modo rapido e intuitivo.

Per informazioni o per richiedere di attivare il servizio: studiericerche@upa.it